Assistenza sanitaria integrativa

Contatti

www.saniinveneto.it


Michele Adami
Tel. 045 9211541
michele.adami@artigianiupa.vr.it


Fax 045 9211599



sani-in-azienda1

upaservizi SANIINVENETO

SANI.IN.VENETO
Assistenza sanitaria per i lavoratori dell’artigianato

Le imprese che avessero già aderito ad altri fondi possono, in qualsiasi momento, interrompere il pagamento dei contributi e passare a SANI.IN.VENETO.

Dalla comune opportunità di sviluppare un welfare integrativo vicino al mondo delle imprese artigiane venete e dei loro dipendenti è nato Sani.In.Veneto (Sanità Integrativa Veneto) il fondo di assistenza sanitaria integrativa regionale per i lavoratori dell’artigianato.

Il versamento al Fondo SANI.IN.VENETO è obbligatorio. Se l’azienda non aderisce e non versa al Fondo, al dipendente non dovranno essere erogati i 25 euro previsti dall’accordo nazionale del 28 febbraio 2013 ma egli matura nei confronti dell’impresa il diritto all’erogazione diretta delle medesime prestazioni che vengono erogate dal Fondo.

Sani.In.Veneto, grazie alla raccolta delle quote contributive versate dalle imprese per ogni dipendente, provvede a erogare prestazioni di assistenza sanitaria per una vasta platea di lavoratori delle aziende artigiane di tutti i settori produttivi e dei servizi.

L’accesso alle prestazioni è supportato da un sistema di assistenza alla compilazione delle domande dei lavoratori interessati e anche per le imprese è prevista una semplificazione degli impegni burocratici a loro carico.

Nessun costo aggiuntivo rispetto a quanto già previsto dalla contrattazione nazionale, anzi, il costo è addirittura inferiore, con la garanzia di una gestione effettuata in loco.

I VANTAGGI

DAL VENETO PER IL VENETO

  • Il fondo SANI.IN.VENETO è stato costituito da Confartigianato Imprese, le altre associazioni artigiane e le sigle sindacali venete, mettendo a frutto la venticinquennale esperienza di EBAV, l’Ente bilaterale dell’artigianato della nostra regione.

SENZA COSTI PER I DIPENDENTI

  • L’assistenza sanitaria integrativa gratuita è prevista dal contratto collettivo nazionale di lavoro e dall’accordo interconfederale regionale.

MASSIMA LIBERTÀ DI SCELTA

  • Puoi scegliere tu a chi rivolgerti per le cure: al tuo medico di fiducia, al servizio sanitario pubblico o alle strutture convenzionate. Otterrai in ogni caso l’indennizzo.

SEMPRE PIÙ VICINO A CASA TUA

  • Se vuoi utilizzare medici o strutture convenzionate private o pubbliche ce ne sono oltre 6.000, basta prenotare con una telefonata.

GRANDI VANTAGGI PER LA SALUTE

  • La copertura comprende tutte le prestazioni sanitarie, quindi tutti i servizi per controlli e prevenzione (esami, visite specialistiche, ecc.), interventi chirurgici e odontotecnici, maternità, terapie di riabilitazione ed inoltre interviene sulla non autosufficienza.

INDENNIZZO SEMPLICE

  • Ottenere l’indennizzo è semplice: basta la copia del referto medico o la fattura.

LIQUIDAZIONE RAPIDA

  • Liquidazione in tempi rapidi rivolgendosi allo sportello più vicino o tramite il PC, senza neanche spostarsi da casa, collegandosi al sito www.saninveneto.it.