coronavirus - aggiornamento elenco codici ateco per attività aperte o chiuse
26 Mar 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS – Chiuso o aperto? L’elenco delle attivita’ per codice Ateco (aggiornato al 26 marzo 2020)

Chi tiene aperto? Chi deve chiudere? Confartigianato Imprese Verona propone una sorta di semaforo in base ai codici ATECO delle attività. L’elenco è stato aggiornato con le novità introdotte dal Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 25 marzo 2020.

  • > con riquadro verde le attività ritenute essenziali;
  • > con riquadro rosso le attività sospese.

Sono considerate sia le attività del DPCM del 22/03 sia quelle del DPCM 11/03, sia le novità DM 25/03.

VERSIONE SFOGLIABILE ON LINE: clicca qui sotto. Consigliamo la visione in modalità “a tutto schermo” (Fullscreen).

 

VERSIONE SCARICABILE

Il presente elenco delle codifiche ATECO delle attività è un semplice ampliamento di quelle indicate nelle varie norme NAZIONALI emesse allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 sull’intero territorio nazionale. Le norme che dispongono la sospensione delle attività, che revocano la sospensione o che le permettono a definite condizioni sono sempre in continua evoluzione ed aggiornamenti, conseguentemente il presente elenco sarà aggiornato appena conosciute le variazioni.

Per quanta cura sia stata impiegata non possiamo garantire l’assenza di errori o refusi, la fonte ufficiale è in ogni caso le norme pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale consultabili al seguente indirizzo web https://www.gazzettaufficiale.it/dettaglioArea/12.

Per verifiche: https://www.istat.it/it/archivio/17888

Le attività sospese, nel caso vogliano proseguire attività in quanto di supporto alle filiere attive, devono inviare comunicazione alla Prefettura di prosecuzione dell’attività. Tutte le informazioni e i moduli scaricabili

CLICCANDO QUI


Per qualsiasi informazione siamo a disposizione.

tel. 0459211555

info@confartigianato.verona.it


Azioni, soluzioni, informazioni e materiale utile. Confartigianato a supporto delle imprese nei giorni del virus (in aggiornamento) > CLICCA QUI
X