al festival della scienza laboratorio per ragazzi per costruire robot e lavorare con astronauti

FESTIVAL DELLA SCIENZA – Costruire un robot e ‘lavorare’ in diretta con Parmitano e gli astronauti della ISS: domenica laboratorio per ragazzi a cura di Digital Innovation Hub Vicenza e Confartigianato Verona

Costruire e programmare un robot e sviluppare e inviare un piccolo programma informatico agli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale. Questa è l’esperienza che offrirà il Festival della Scienza, in corso a Verona, nella mattinata di domenica 24 novembre, giorno conclusivo della manifestazione.

Dalle 10 alle 13, e dalle 15 alle 18, nella Sala Joann di Palazzo Orti Manara, prenderà il via “Zero Mission – Astro PI – Laboratorio di robotica educativa”, a cura di Digital Innovation Hub Vicenza e Confartigianato Imprese Verona, che collaborano per fornire ai bambini da 6 ad 11 anni la possibilità di prendere parte in prima persona ad un’attività finalizzata alla costruzione e programmazione di un vero e proprio robot, utilizzando i Kit Lego WeDo.

Non solo, i ragazzi avranno l’opportunità di intrattenere gli astronauti della ISS, Stazione Spaziale Internazionale, inviando un programmino che verrà da loro eseguito dallo spazio. Il gigantesco laboratorio spaziale orbita a 400 km dalla superficie terrestre ed è la base operativa di un gruppo internazionale di astronauti di entrambi i sessi. In questo momento, a bordo della ISS è presente l’italiano Luca Parmitano, dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa), oltre al comandante russo Aleksej Ovčinin, con il connazionale Alexander Skvortsov, e agli americani Nick Hague, Christina Koch e Andrew Morgan della Nasa.

“Un’esperienza che siamo certi entusiasmerà i ragazzi – afferma Valeria Bosco, Segretario di Confartigianato Imprese Verona, che rappresenterà l’Associazione in occasione dell’evento –. I processi e gli strumenti della digital economy dovranno sempre di più vedere il coinvolgimento del mondo artigiano e della piccola impresa, che con le nuove generazioni di imprenditori stanno vivendo una nuova era nei processi di lavorazione e nel fare azienda, motivando la nostra volontà di collaborare per portare a Verona il Digital Innovation Hub in occasione del Festival della Scienza”.

X