san-biagio-2018

BOVOLONE – Alla Fiera di San Biagio, domenica 4 febbraio, convegno su ambiente e rifiuti: “Imprese in ordine, Bovolone in salute”

Anche il rispetto dell’ambiente rappresenta oggi un elemento di competitività aziendale. Per questo motivo, nell’ambito della tradizionale Fiera di San Biagio di Bovolone, che quest’anno raggiunge la 740ª edizione ed è in programma dal 3 al 6 febbraio 2018, Confartigianato Verona ha organizzato un convegno voluto dal Mandamento della Pianura Veronese, dal titolo

“Imprese in ordine, Bovolone in Salute”

sul conferimento dei rifiuti aziendali al servizio pubblico, con riferimento alle opportunità, agli adempimenti e alle agevolazioni per le imprese, nel rispetto dell’ambiente e del bene pubblico.

L’appuntamento, rivolto a tutti gli imprenditori e i cittadini, si terrà

DOMENICA 4 FEBBRAIO 2018

all’interno dell’area fieristica, nelle aule dell’Istituto IPSIA G. Giorgi, in Piazzale Aldo Moro, 2, e prenderà il via alle 10.15, con l’invito ad una “Colazione con Confartigianato Verona”, proposta in collaborazione con Paganotto Caffè e Biscottificio Le Furezze.

L’incontro vero e proprio inizierà alle 10.30, con i saluti e l’introduzione dei dirigenti territoriali dell’Associazione, tra i quali Illio Bertolini, delegato comunale di Confartigianato, e di Maria Teresa Burato, consigliere comunale con delega alle Attività Produttive. Il convegno, infatti, è realizzato in collaborazione Bovolone Attiva Srl e con il patrocinio del Comune di Bovolone.

La parola passerà poi ai relatori: il Dott. Davide Avanzo, Direttore Operativo di Bovolone Attiva, e l’Ing. Paolo Cipriano Ferriani, referente del Settore Ambiente di UPA Servizi Srl, la società che affianca Confartigianato Verona nella fornitura di servizi dedicati alle imprese.

“Il convegno è rivolto a tutti – spiega Franco Cappellaro, Presidente del Mandamento della Pianura Veronese di Confartigianato Verona –, perché l’argomento interessa non solo il mondo imprenditoriale, ma tutti i cittadini di Bovolone. Nella società industrializzata è cresciuta la consapevolezza dell’importanza della tutela dell’ambiente, della via obbligata allo sviluppo sostenibile, della necessità e importanza di garantire migliori e più elevati livelli di sicurezza negli ambienti di vita e di lavoro. In materia ambientale e nella gestione dei rifiuti serve la massima attenzione e precisione, sia per rispetto del territorio e delle persone, sia per non incorrere in pesanti conseguenze indicate da norme e regolamenti”.

La conclusione di una mattinata che si prevede di sicuro interesse per tutti i cittadini, non solo per i titolari di micro, piccole e medie imprese, sarà affidata ad Andrea Bissoli, Presidente di Confartigianato Verona.

Il convegno di domenica 4 febbraio, organizzato grazie all’impegno di Illio Bertolini, delegato comunale di Confartigianato Verona, è realizzato con il patrocinio del Comune e della Pro Loco di Bovolone, in collaborazione con Bovolone Attiva Srl, UPA Servizi Srl, Paganotto Caffè e Biscottificio Le Furezze.

Per segnalare il proprio interesse alla partecipazione

CLICCARE QUI

oppure telefonare al numero 045 9211555, inviare una e-mail a stefania.riva@artigianiupa.vr.it o, ancora, scaricare

LA LOCANDINA