sani-in-azienda

SALUTE – Attivato Sani In Azienda: rimborsi spese sanitarie per imprenditori artigiani e loro famigliari

Dal 27 giugno 2017 è possibile attivare con Sani.In.Veneto le nuove tutele Sani In Azienda per gli imprenditori che riguardano i seguenti soggetti:

  • > Titolari di impresa artigiana (con o senza dipendenti), soci e collaboratori;
  • > Titolari di impresa non artigiana con dipendenti;
  • > Titolari di impresa non artigiana con soci o collaboratori o collaboratori a progetto;
  • > Collaboratori a progetto.

Dallo stesso giorno è anche possibile attivare le tutele per i familiari conviventi degli stessi:

  • > Coniugi fiscalmente a carico e non fiscalmente a carico
  • > Conviventi more uxorio
  • > Figli:
    • Minorenni,
    •  Minori affidati;
    •  Figli maggiorenni fiscalmente a carico fino ai 30 anni;
    •  Figli senza limiti di età con invalidità pari o superiore al 66%.

SANI IN AZIENDA rimborsa più di 3.600 tipologie di prestazioni mediche. Sono presenti, ad esempio:

  • > visite specialistiche e di controllo;
  • > esami (radiografie, tac, etc);
  • > interventi chirurgici;
  • > cure dentistiche;
  • > lenti e protesi;
  • > fisioterapia.
CHE RIMBORSI OFFRE SANI IN AZIENDA

Ottenere il rimborso è facile e veloce. È prevista l’erogazione di un’indennità anche in caso di prestazione sanitaria non onerosa (intervento chirurgico effettuato presso struttura Sanitaria Pubblica, visite ed esami esenti). In media il pagamento viene effettuato entro due settimane dalla presentazione della domanda. Sani IN AZIENDA prevede anche un pacchetto aggiuntivo di tutele se vuoi essere maggiormente tutelato in caso di ricovero e maternità. Per l’elenco completo visita il sito www.saninveneto.it.

PERCHÉ ADERIRE A SANI IN AZIENDA

Protegge la tua salute e quella delle persone che ami. Il beneficio è evidente fin dal primo rimborso. Copre più di 3.600 prestazioni mediche. Puoi andare da qualsiasi medico a tua scelta (o in 1 dei 6.000 centri convenzionati in Veneto). La guardia medica è gratuita. Richiedere il rimborso è facilissimo. È possibile effettuare visite specialistiche preventive gratuite. Sono disponibili pacchetti di prevenzione odontoiatrica gratuiti per gli assistiti.

QUANTO COSTA SANI IN AZIENDA?

Con SANI IN AZIENDA la convenienza è evidente fin dalle prime prestazioni mediche. Il costo dell’adesione è di 105 €/anno a persona per l’imprenditore artigiano, 125 €/anno per quello non artigiano. Per i familiari è prevista una tariffa agevolata di 90 euro €/anno per ogni familiare iscritto.

COME FARE PER ACCEDERE ALLE PRESTAZIONI MEDICHE

Puoi accedere alle prestazioni mediche in un qualsiasi centro pubblico o privato del Veneto, o in uno dei 6.000 centri convenzionati.

COME OTTENERE IL RIMBORSO

Il rimborso è certo e avviene in tempi brevi. Per controllare l’importo che ti sarà rimborsato vai al sito www.saninveneto.it. Hai 2 anni di tempo per fare la richiesta di rimborso. Puoi fare la richiesta in tanti modi: attraverso i 200 sportelli SANI.IN.VENETO; dal sito, caricando i documenti nella pagina apposita; con l’APP per iPhone e Android, caricando la foto della prestazione; col numero verde per avvisare le strutture convenzionate e detrarre subito il rimborso dall’importo previsto. Per ottenere il rimborso è necessario dimostrare l’avvenuta prestazione, presentando, a tua scelta, uno dei documenti previsti: un referto, una dichiarazione del medico, la cartella clinica, l’attestazione di pagamento, la fattura o altri documenti ammissibili.

PER INFORMAZIONI E ADESIONI

Prendi contatto con lo Sportello Sani.In.Veneto di Confartigianato Verona – UPA Servizi Srl:

Michele Adami
Tel. 045 9211541
michele.adami@artigianiupa.vr.it 

Visita il sito www.saninveneto.it

ALLEGATO

Pieghevole Sani In Azienda