celaschi presidente nazionale anap confartigianato
17 Dic 2019

PENSIONATI ANAP – Guido Celaschi eletto Presidente nazionale di Anap Confartigianato Persone

Guido Celaschi è il nuovo Presidente di Anap Confartigianato Persone, l’Associazione Nazionale Anziani e Pensionati di Confartigianato. Raccoglie il testimone da Giampaolo Palazzi, che ha guidato l’Anap da aprile 2011. Lo ha eletto oggi a Roma l’Assemblea dell’Associazione che ha provveduto anche al rinnovo della Giunta Esecutiva e del Consiglio Direttivo.

Hanno assunto la carica di Vice Presidenti: Adriano Sonzini (Piemonte) con l’incarico di Presidente Vicario, Cecilio Testa (Lombardia), Giuseppe Arena (Sicilia). Fabio Menicacci è stato riconfermato Segretario Nazionale dell’Anap Confartigianato Persone. Giovanni Mazzoleni è stato nominato coordinatore del Consiglio dei Maestri d’opera e d’esperienza.

Guido Celaschi, 68 anni, risiede a Civitanova Marche (Macerata), dove è stato titolare di un’impresa specializzata nella realizzazione di targhe e articoli pubblicitari. Appassionato del proprio lavoro e orgoglioso dell’appartenenza a Confartigianato, Celaschi è Presidente di Anap Confartigianato Macerata Ascoli Piceno Fermo ed è stato componente del Consiglio Direttivo nazionale di Anap Confartigianato sotto la Presidenza di Giampaolo Palazzi.

Avanti tutta con spirito di squadra e nel segno della continuità con le iniziative e le attività realizzate dal Presidente Giampaolo Palazzi”. Così, nel discorso di insediamento, il Presidente Guido Celaschi ha sintetizzato l’impegno della sua Presidenza. Celaschi ha rivolto un particolare ringraziamento al Presidente Giampaolo Palazzi e ha chiesto la collaborazione di tutti per far crescere i Gruppi territoriali di Anap in tutta Italia. Proprio per rappresentare al meglio le esigenze degli associati, Celaschi ha insistito sulla necessità di “potenziare il ruolo di Anap quale interlocutore nei confronti delle istituzioni, dal più piccolo Comune fino al Governo nazionale. Serve un lavoro di squadra, dobbiamo essere uniti per ottenere risultati”.

“La trasmissione del saper fare, la continuità dell’esperienza artigiana che si tramanda tra generazioni – ha detto il nuovo Presidente dell’Anap – sono un bene prezioso che va difeso perché costituisce le fondamenta del nostro sistema imprenditoriale e produttivo. E l’Anap, quale componente del Sistema Confartigianato, continuerà a lavorare per diffondere questi valori, per qualificare l’offerta dei servizi e per accrescere la propria rappresentatività”.

Il Presidente di Confartigianato Giorgio Merletti ed il Segretario Generale Cesare Fumagalli, nel congratularsi con Guido Celaschi, ne apprezzano il grande impegno associativo e l’instancabile attività in difesa dei valori dell’artigianato e delle piccole imprese.

Ringraziando Giampaolo Palazzi per il lavoro svolto negli ultimi anni, congratulazioni e un augurio di buon lavoro anche da parte di Gianni Peruzzi, Presidente di Anap Confartigianato Verona, dal Direttivo dell’Associazione dei pensionati scaligera, e dal Presidente di Confartigianato Imprese Verona Andrea Bissoli, a nome di tutta l’Associazione territoriale di Confartigianato.

X