bando-imprenditoria-femminile

DONNE – Bando Imprenditoria Femminile: contributo a fondo perduto del 30%. Lunedì 18 marzo incontro informativo e servizio assistenza

Solo nove giorni, dalla mattinata di mercoledì 10 aprile, fino al tardo pomeriggio di giovedì 18 aprile, per presentare le domande di adesione al Bando della Regione Veneto finalizzato a sostenere, con un contributo economico a fondo perduto del 30%, le piccole e medie imprese a prevalente partecipazione femminile.

Di tutte le informazioni utili per aderire all’opportunità che finanzia acquisti di beni strumentali, materiali, immateriali e servizi, da parte delle imprese “in rosa”, si parlerà nel corso dell’incontro informativo a partecipazione gratuita che Confartigianato Verona, in collaborazione con il Consorzio Veneto Garanzie CVG, ha organizzato per lunedì 18 marzo.

L’appuntamento, che si svolgerà nella sede dell’Associazione artigiana scaligera, in via Selenia, 16 (Quartiere Sacra Famiglia), prenderà il via alle 12.30 con un rinfresco di benvenuto; l’inizio lavori è fissato alle 13.30.

“Un’iniziativa alla quale invitiamo tutte le imprese a prevalente partecipazione femminile della nostra provincia – spiega Valeria Bosco, Segretario di Confartigianato Verona –, che abbiano già acquistato, a partire dal 1° gennaio 2019, o abbiano intenzione di farlo entro il 9 dicembre, beni materiali, immateriali e servizi, strumentali all’attività svolta. Il contributo può essere richiesto anche dalle nuove imprese in fase di avvio. Nel corso dell’incontro illustreremo le caratteristiche fondamentali del bando, i requisiti per poter presentare domanda e il servizio di informazione, consulenza e assistenza che abbiamo appositamente studiato per supportare in maniera completa le aziende”.

Per prendere parte all’appuntamento a partecipazione gratuita è richiesta la preadesione, compilando il veloce modulo on-line

ISCRIVITI > CLICCA QUI

oppure contattando l’Associazione ai seguenti recapiti:

X