gianni peruzzi vice presidente anap veneto
1 Ott 2019

ANAP – Al veronese Gianni Peruzzi l’incarico di Vice Presidente di Anap Veneto

Gianni Peruzzi, Presidente di Anap Verona, l’Associazione Nazionale Anziani e Pensionati di Confartigianato Imprese Verona, nella mattinata di oggi, martedì 1 ottobre, è stato nominato Vice Presidente di Anap Veneto. L’incarico arriva dopo la conferma, lo scorso 12 settembre, del trevigiano Fiorenzo Pastro alla Presidenza e la nomina del padovano Raffaele Zordanazzo nel ruolo di Vice Presidente vicario.

Peruzzi, sessant’anni, di Zevio, imprenditore e pensionato artigiano del settore calzaturiero, venne eletto presidente provinciale dell’Associazione Anziani e Pensionati nel dicembre 2018, avendo già ricoperto incarichi in seno alla Confartigianato scaligera, come Vice Presidente del Mandamento della Pianura Veronese, ed è uno fra i più giovani presidenti ad aver mai guidato l’Anap della provincia veronese.

“Ringrazio i colleghi per la fiducia accordatami – è il commento di Gianni Peruzzi –. Farò del mio meglio per affiancare il Presidente Pastro e supportare l’intera giunta nelle attività associative che, di comune accordo, studieremo per consolidare sull’intero territorio regionale la presenza e il ruolo della nostra associazione e per dare concretezza ad un concetto condiviso: Confartigianato non è soltanto impresa, ma dedica una grande attenzione alle persone, ed è con questo riferimento etico forte che, dopo aver accettato l’incarico di Presidente provinciale, voglio avviare anche il mio impegno alla vice presidenza dell’Anap regionale. Sanità, sicurezza personale, previdenza, welfare, formazione e crescita individuale, ad esempio per quanto riguarda le nuove tecnologie alle quali le persone di una certa età faticano ad avvicinarsi, sono solo alcuni dei temi sui quali ci confronteremo per arrivare ad organizzare iniziative ed attività utili”.

L’Anap regionale, dunque, ha così concluso il rinnovo degli organismi statutari dell’Associazione che rappresenta oltre 24 mila pensionati iscritti ad Anap Confartigianato Imprese Veneto. La giunta esecutiva, che rimarrà in carica sino al 2023, era già stata completata con Antinesca De Pol di Belluno), Angelo Franzoso di Rovigo), Pierino Zanchettin di Venezia e Severino Pellizzari di Vicenza.

“Lavoreremo su questioni di stretto interesse per gli anziani e i pensionati della nostra regione – continua il veronese Peruzzi –, come il tema della non autosufficienza, i cui costi continuano a crescere e a rimanere in gran parte sulle spalle delle famiglie. Ci interessa poi l’invecchiamento attivo, per smontare la convinzione che gli anziani siano un costo e rilanciare il loro ruolo, sia nell’ambito familiare sia sociale, come protagonisti insostituibili. Il Presidente Pastro, inoltre, punta molto sulla qualità dei servizi sociali, sanitari e socio-sanitari, sui quali la nostra Associazione verificherà costantemente l’operato della Regione Veneto, mettendosi a disposizione dell’Amministrazione regionale per ogni confronto che possa risultare utile a garantire alti standard in quel ‘modello Veneto’ al quale va dato un futuro certo”.

X