museo

INIZIATIVA – Collabora alla creazione di un “museo d’impresa” con i tuoi oggetti di lavoro

Confartigianato Verona prende parte all’iniziativa di dare vita ad un museo d’impresa, una collezione attiva di oggetti che descrivano il fare della “mano che pensa”: dagli utensili dell’artigianato agli strumenti dell’industria, fino alle macchine calcolatrici e quelle a controllo numerico ed alle tecnologie all’avanguardia, coinvolgendo artigiani e imprenditori ad incrementare la collezione con donazioni di oggetti.

L’idea è dello StudioLineaCurva, che cerca, per l’appunto, “oggetti che parlino”, che raccontino storie di un quotidiano mestiere dove il cuore, la mente e le mani erano ingranaggi per produrre bellezza.

Pialle, pinze punteruoli, scalpelli, sgorbie, seghe, tenaglie, chiavi, cacciativi, morse, cesoie. lime, martelli, squadrette, trapani, aghi, forbici, ditali… e quant’altro rappresenti lo strumento di lavoro di un artigiano.

Dunque, invitiamo tutti gli Artigiani Associati, di qualsiasi categoria e mestiere, a mettere a disposizione un piccolo “pezzo” della loro storia, donato per raccontare dell’azienda, dell’officina, del laboratorio, dell’impresa e delle persone che l’hanno fatta.

StudioLineaCurva assicura che nell’allestimento del museo verrà dato risalto all’oggetto e all’impresa che lo ha utilizzato, magari invitando proprio gli artigiani a raccontare la storia di entrambi.

Per informazioni e segnalazioni di disponibilità a collaborare nell’allestimento del museo: