trasporti-mezzo-opera

TRASPORTI – L’Albo Autotrasporto modifica le riduzioni dei pedaggi per i transiti dell’anno 2016. Scopri come ottenere il massimo sconto possibile

Il 5 gennaio 2017, l’Albo Nazionale degli Autotrasportatori ha annunciato che il Comitato Centrale ha fissato le nuove percentuali di sconto per i transiti autostradali effettuati nel corso dell’anno 2016.

Il provvedimento, fondamentale per la prossima presentazione delle richieste sulla riduzione compensata dei pedaggi autostradali, è la delibera 5/2017 del Comitato Centrale dell’Albo degli Autotrasportatori, che determina lo stanziamento complessivo e le percentuali di sconto per fascia di fatturato e di classe Euro del veicolo.

La riduzione compensata, normalmente chiamata “sconto”, è destinata solamente agli autocarri di classe B o superiori, ma che abbiano una motore almeno Euro III o superiore e che effettuano i pagamenti dei transiti con sistema di pagamento differito (Viacard e/o Telepass); diversamente non è prevista per veicoli di classe “A” e/o con propulsori più vecchi.

Nella tabella che segue si riportano tutti i valori dello “sconto”, che si basano su uno stanziamento totale di 131.636.373,35 euro.

tabella-pedaggi-2018
Clicca per ingrandire

 

Si rammenta che Confartigianato, da sempre, mette a disposizione dei propri Associati la struttura consortile ASART SERVIZI (informazioni presso la nostra sede) per poter ottenere il massimo sconto possibile per i pedaggi autostradali.

Info: tel. 0459211555 – luca.baldaniguerra@artigianiupa.vr.it