corso professionalizzante manutentore del verde

FORMAZIONE – Corso professionalizzante per la qualifica di Manutentore del Verde: iscrizioni aperte

Confartigianato Imprese Verona in collaborazione con l’Associazione Florovivaisti Veneti organizza il corso di formazione che rilascia la qualifica riconosciuta dalla Regione Veneto per l’attività di Manutentore del verde, la quale richiede il possesso di requisiti specifici:

  • > esperienza almeno biennale successiva all’entrata in vigore della legge 154/2016
  • > e/o titoli di studio in materia agraria.

Chi non possiede tali requisiti deve ottenere la qualifica attraverso un corso di formazione di 180 ore, suddivise in 120 ore di formazione teorica e 60 ore di formazione pratica.

Il corso Manutentore del verde avrà inizio

SABATO 21 SETTEMBRE 2019

e terminerà

LUNEDI’ 21 NOVEMBRE 2019

Le lezioni teoriche (120 ore) avranno luogo il sabato e il lunedì con impegno di tutta la giornata, nella sede dell’Associazione Florovivaisti Veneti (Via Molinara, 50, Bussolengo, Verona) mentre le lezioni pratiche (60 ore) saranno ospitate da aziende florovivaiste e di manutenzione del verde in provincia di Verona.

  • > Quota associati Confartigianato euro 1.400,00 (esente Iva)
  • > Quota non-associati Confartigianato euro 1.500,00 (esente Iva)
RIMBORSO EBAV

EBAV (Ente Bilaterale Artigianato Veneto), mette a disposizione un rimborso di indicativamente 900,00 euro per i primi 5 iscritti aderenti all’EBAV ed in regola con i versamenti.

Potranno essere ammessi al percorso formativo anche i cittadini stranieri in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • > diploma di licenza media conseguito in Italia;
  • > attestato di qualifica professionale conseguito in Italia della durata almeno triennale;
  • > diploma di scuola secondaria di secondo grado conseguito in italia;
  • > dichiarazione di superamento della prova di lingua rilasciata dalla Regione del Veneto;
  • > certificato di competenza linguistica certificato A2 rispetto alla lingua italiana.

Per tutti i titoli analoghi conseguiti all’estero occorrerà presentare l’originale o copia legalizzata con opportuna traduzione italiana. Non potranno avvalersi dell’autocertificazione i cittadini stranieri residenti in Italia che debbano dichiarare stati, fatti e qualità personali non certificabili o attestabili da parte di soggetti pubblici o privati italiani.

PER SEGNALARE IL PROPRIO INTERESSE ALLA PARTECIPAZIONE, SCARICARE LA LOCANDINA E COMPILARE IL MODULO DI ADESIONE

ISCRIZIONI ENTRO GIOVEDI’ 12 SETTEMBRE

SCARICA LA LOCANDINA

oppure

telefona al numero 0459211555

scrivi a chiara.tegazzini@confartigianato.verona.it

invia un messaggio Whatsapp al 3291877665

X