via-alla-gara

COSTRUZIONI – Il mercato dei lavori pubblici si apre alle piccole imprese. Confartigianato Edilizia lancia il servizio web “Via alla Gara”

Per consentire alle piccole imprese di cogliere le importanti opportunità legate al mercato dei lavori pubblici, Confartigianato Edilizia ha realizzato l’innovativa piattaforma web “Via alla gara”, attraverso la quale è possibile ottenere la mappa dettagliata di tutte le gare pubbliche che si svolgono in Italia e i relativi esiti.

“Il settore delle costruzioni – afferma Luciano Garonzi, Presidente di Confartigianato Costruzioni Verona – continua a versare in una crisi profonda e persistente. In questo difficile contesto, l’acquisizione di nuove opportunità di lavoro costituisce un obiettivo fondamentale per le imprese dell’edilizia. Il mercato dei lavori pubblici, oltre alla consolidata attività nel settore privato, può rappresentare una prospettiva interessante per molti imprenditori”.

Il servizio, erogato via web, è riservato alle imprese associate a Confartigianato, che possono utilizzarlo gratuitamente. Per usufruire del servizio è previsto un accesso riservato tramite username e password, collegandosi al sito www.viaallagara.it di ANAEPA – Confartigianato Edilizia.

Il servizio è gratuito e prevede la possibilità di consultazione da parte di ogni impresa interessata, di tutte le informazioni sulle gare d’appalto, personalizzando la ricerca per territori, importo di gara, categoria SOA di interesse, nonché la possibilità di acquisire i bandi integrali e gli esiti di gara.

“Per ottenere le credenziali di accesso, ossia il nome utente e la password – spiega Garonzi – è necessario scaricare la scheda di interesse relativa al servizio, e restituircela compilata in ogni sua parte, inviandola via fax allo 045 9211599 o tramite posta elettronica all’indirizzo mirko.mazzo@artigianiupa.vr.it. Le credenziali di accesso saranno inviate direttamente dall’Anaepa all’indirizzo e-mail dell’impresa”.

Una volta identificata la gara, sarà possibile stampare una scheda di riepilogo delle informazioni o acquisire il bando integrale, e se l’appalto è già stato aggiudicato, consultando gli esiti si può entrare in contatto con l’impresa vincitrice per candidarsi a collaborare.

“Insomma – conclude il presidente di Confartigianato Costruzioni Verona – si tratta di un servizio reale e, lo ribadiamo, per di più gratuito, che è stato creato partendo dalla consapevolezza delle difficoltà da parte delle piccole imprese di disporre di informazioni puntuali sulle gare di appalto pubbliche e i relativi esiti di gara”.

Per ogni altra informazione è possibile contattare Confartigianato Verona: tel. 045 9211522, mirko.mazzo@artigianiupa.vr.it.

ALLEGATI