regione veneto pubblica istanze ammesse contributo conversione diesel a gpl metano

AUTORIPARAZIONE – La Regione approva e pubblica le istanze ammesse al contributo per la trasformazione a gas dei veicoli esistenti

Con Decreto della direzione Ambiente n. 619 del 04/12/19, la Regione Veneto ha approvato e pubblicato la graduatoria delle istanze ammesse a contributo per la trasformazione a gas gps metano dei veicoli esistenti (e la lista delle istanze non ammesse).

Suggerimento: per individuare velocemente un nominativo, dopo aver aperto il documento, usare l’opzione di ricerca Ctrl + F e inserire il nome da cercare.

Da segnalare che la Regione ha pubblicato la graduatoria il 4 dicembre 2019, in anticipo rispetto alla previsione di pubblicazione precedentemente fissata al 31/12/2019. Un anticipo necessario, del resto, in quanto la fattura della trasformazione a gpl metano deve essere datata entro il giorno 31/12/2019.

“Rispetto al fondo stanziato pari a 200.000 euro – commenta Confartigianato Imprese Verona –, i contributi assegnati sono stati complessivamente 142.100 euro, quindi non tutta la dotazione assegnata per le trasformazioni a gpl metano. Riteniamo che ciò sia stato motivato dai tempi ristretti forniti dalla Regione per presentare le domande e per una non completa diffusione dell’opportunità nei confronti dei destinatari, ancorché la nostra Associazione si sia tempestivamente attivata per promuoverla presso gli Autoriparatori associati, affinché procedessero a diffonderla tra la clientela”.

“Il nostro auspicio – conclude la Confartigianato scaligera – è che l’iniziativa venga replicata in futuro, ma con una maggiore disponibilità finanziaria, più tempo per la presentazione delle domande e una più capillare informazione diretta all’opinione pubblica. L’avanzo di circa 60.000 euro potrebbe anche suggerire di riaprire i termini per l’ammissione a tale contributo nell’edizione 2019”.

X